Le offerte più convenienti
Prenota gratis
Nessuna commissione

Rimini dove correre: percorsi, corse podistiche e alberghi in cui soggiornare

Notizia pubblicata il 19 febbraio 2018



Categoria notizia : Sport



Luogo : Rimini


Il paesaggio marino è uno degli scenari più suggestivi per una corsetta rigenerante, meglio se al mattino o al tramonto, due momenti in cui mente e corpo hanno bisogno di armonizzarsi. Sono numerosi i posti a Rimini dove correre per ritrovare se stessi.

Come correre in spiaggia

Attenzione, però, perché correre sulla spiaggia, per quanto sia appagante, può costarti infortuni, anche seri. Non devi far altro che seguire alcuni piccoli accorgimenti:

  • non correre mai a piedi nudi o solo con le calze, ma utilizza scarpe che diano un sostegno adeguato;
  • cerca di percorrere solo brevi tratti sulla spiaggia, alternando tratti su strada;
  • evita le forti pendenze e la sabbia bagnata per limitare il rischio infortuni.

Sempre meglio, comunque, seguire percorsi su strada ma ugualmente poetici, come il lungomare ad esempio.

Corse podistiche a Rimini

Le città di mare sono meta prediletta dai runner, in quanto ti permettono di muoverti al sicuro su strada, senza rinunciare alla magia del mare e della brezza che ti accarezza pelle e capelli.

Rimini Marathon

Tappa obbligata per ogni runner che si rispetti è la Rimini Marathon, in programma per il prossimo 29 aprile 2018.

Per la 10 miglia, si parte in Via Largo Bastioni Orientali di fronte all’Arco d’Augusto, per poi proseguire in via Largo Unità d’Italia, a destra in via Circonvallazione Meridionale, ancora a destra in Piazza Malatesta, fino a Via D’Azeglio.
Prima del ponte di Tiberio si gira a sinistra nel Parco XXV Aprile fino in fondo, dove si gira a destra e subito a sinistra sul Ponte di legno dello Scout. Il percorso continua a sinistra in Via Tonale, destra in Via Bagli, rotonda, Via Iolanda Capelli, sinistra per Via Galla Placidia di fronte a Novomatic, Via Imperatrice Teodora, Via Turchetta, destra in Via Togliatti, alla rotonda destra in via S. Martino in Riparotta e sinistra in via Bizzocchi.
Si prosegue a sestra in Via Giovanale, sinistra in Via Popilia, destra in Via Fattori, si prosegue dritto e in fondo alla via si gira a sinistra in Via Amati, destra in Via Donati e sinistra in Via Curiel.
Ancora una svolta a destra nel sottopassaggio ferroviario per via Genghini, in fondo la via si gira a destra sul lungomare Viale Porto Palos, Viale Dati, Via Coletti, Viale Toscanelli; si gira a destra in Via Adige, sinistra sulla ciclabile del Ponte Coletti.
Nella fase finale si gira a sinistra sul Lungofiume degli Artisti, destra sulla passerella del Lido di San Giuliano fino al Ristorante Laura; si esce in Viale Ortigara, destra in Via Lucio Lando, sinistra in Via Muccioli, destra in Via Sinistra del porto, Via Madonna della Scala, sinistra in Via Marecchia;  si attraversa il Borgo San Giuliano e si gira a sinistra sul Ponte di Tiberio, si prosegue in Corso d’Augusto fino ad attraversare Piazza Tre Martiri e tagliare il traguardo in Via Corso d’Augusto sotto l’Arco d’Augusto.

Virgin Active Urban Obstacle Race

Rimini è la città prescelta dalla Virgin Active Urban Obstacle Race (tutte le informazioni qui) in programma il 2 giugno 2018.

Il percorso della gara si snoderà per circa 7 km, con partenza sul Ponte di Tiberio e attraversamento del centro storico toccando il Duomo e 3 parchi cittadini (il parco XXV Aprile, il parco Cervi e il parco Olga Bondi).

Dove correre: i percorsi migliori

Come avrai notato, i percorsi di gara solitamente seguono un itinerario che appaga la vista e allo stesso tempo non implica evidenti rischi di  infortunio. Ecco perché se li replichi nei tuoi allenamenti personali, ne puoi trarre notevoli benefici.

Altra fonte di ispirazione è il Wikiloc, che raccoglie i i migliori percorsi di running, trekking, mountain bike e altre attività caricati direttamente dagli utenti.
In linea di massima, il lungomare, i parchi e il centro sono punti strategici da toccare durante una corsa che sia rigenerante ma allo stesso tempo interessante; più vario è il percorso, meno noiosa è l’uscita.

Dove soggiornare

Un albergo frontemare è quello che meglio si presta alle esigenze di chi alla corsetta giornaliera non sa proprio rinunciare.

Hotel Patrizia

4 stelle posizionata fronte mare in uno dei tratti più belli della spiaggia riminese, l’ Hotel Patrizia è la struttura ideale per i vacanzieri che non rinunciano all’attività sportiva. Dopo la corsetta, è d’obbligo un tuffo in piscina, comodamente accessibile per i clienti.

Hotel Ferretti Beach

Ubicata in una posizione privilegiata, fronte mare, nel cuore della zona turistica riminese, questa struttura a 3 stelle, gestita dalla famiglia Ferretti, è dotata di piscina e centro benessere completamente ristrutturato con cromoterapia, sauna, vasche idromassaggio, bagno turco, doccia emozionale e zona relax, l’ambiente ideale in cui rifugiarsi dopo un'attività sportiva intensa.

Hotel Maria Luisa

Un due stelle, a Viserba di Rimini, che affaccia direttamente sulla spiaggia a pochi minuti dal centro e a 1,5 Km dalla Fiera. Un’ottima soluzione per chi non vuole spendere molto pur cercando servizi di qualità. Adatto anche a chi non rinuncia alla vacanza con l’amico a quattro zampe.

Sperando di averti aiutato con i nostri consigli, ti auguriamo un soggiorno piacevole e memorabile nella nostra Rimini, una località che si presta a qualsiasi tipo di esigenza, anche per chi, come te, non rinuncia a praticare attività fisica regolarmente.

Scopri le Offerte relative a Rimini dove correre