In Valmarecchia tante sagre

Notizia pubblicata il 16 settembre 2017



Categoria notizia : Sagre Feste



Luogo : Altro

La Valmarecchia si prepara alle sagre autunnali con vari eventi a spasso per il territorio. La miglior gastronomia della zona rivive con i più buoni frutti di stagione, tra rassegne, sagre e sapori prelibati.

A Sant'Agata Feltria tutte le domeniche di ottobre va in scena la Sagra del Tartufo. Il re dei boschi regna sovrano in questo antico borgo, trasformando il paese in una mostra a cielo aperto del più buon tartufo di sempre. Sarà presente sia il tartufo nero che quello bianco, insieme ad altri prodotti tipici autunnali come funghi, castagne e miele. In scena anche animazione, musica e spettacoli.
A Talamello domenica 8 ottobre si terrà la Sagra delle Castagne, altro prodotto tipico della Valmarecchia. Si potrà gustare anche la gustosa cagnina, buonissima accanto alle castagne. Sarà un'occasione unica per scaldare le grigie giornate d'autunno. Imperdibile anche la sagra Oro Giallo di Perticara, che durante le domeniche 10-17-24 settembre e primo ottobre occuperà il borgo di Perticara con polenta, ragù di cinghiale o di salsiccia, funghi, patatine, piadina, fagioli, cotiche e sangiovese. Vi accorrono ogni anno migliaia di persone per gustare la squisita polenta e partecipare ai giochi e al mercatino del paese.
Ritorna anche la Fiera di San Michele a Sant'Arcangelo, anche detta fiera degli uccelli. Saranno presenti in mostra fiori, piante, articoli da giardinaggio e ovviamente tanti uccelli. Sabato 23 e domenica 24 settembre a Pennabilli si terrà la sagra gli antichi frutti d'Italia. Diversi gli eventi in programma tra convegni, laboratori e mostre con i più buoni sapori d'autunno.

Scopri le Offerte relative a Valmarecchia tante sagre