Le offerte più convenienti
Prenota gratis
Nessuna commissione

Montemurro vince Typicum San Marino

Notizia pubblicata il 18 maggio 2011



Categoria notizia : Fatti Curiosi


La tradizione culinaria racchiude numerosi segreti che ogni cuoco deve conoscere e custodire, ciò non toglie però la possibilità di inventare e realizzare nuovi piatti gustosi. Lo dismostra il Concorso nazionale di cucina, Typicum San Marino, che si è tenuto al Centro Congressi Kursaal.

Durante lo show cooking Identità di Libertà hanno partecipato chef e sous-chef di età non superiore ai 35 anni, operanti nei ristoranti della Repubblica. Il segretario di stato Marco Arzilli ha premiato Francesco Montemurro del Ristorante La Taverna che ha presentato una rivisitazione in chiave innovativa del piccione alla cacciatora. Il piatto è stato definito come ‘una composizione geniale e gustosa, di grandi sapori in insieme’.

La giuria che ha decretato il vincitore della seconda edizione del concorso nazionale di cucina Typicum San Marino, era composta da: Leo Marino Morganti, Marcello Leoni, Paolo Marchi, Laurel Evans e Gabriele Zanatta. Paolo Marchi, il curatore della kermesse, ha dichiarato: “I cuochi non devono essere schiavi della tradizione”, mentre Marco Arzilli, segretario per l’Industria ha sottolineato che i sapori della terra sammarinese sono semplici, veri e sinceri.

Scopri le Offerte relative a Typicum San Marino 2011