La Festa del Pane 2017 di Maiolo

Notizia pubblicata il 21 giugno 2017



Categoria notizia : Sagre Feste



Luogo : Altro

Sabato 24 e domenica 25 giugno 2017 si terrà la 22esima edizione della Festa del Pane di Maiolo. Il territorio comunale disseminato di antichi forni permetterà a questi di tornare operativi nel corso di questa due giorni che vuole celebrare l'antica civiltà contadina di Maiolo. 

I forni verranno scaldati con legname selezionato ed essenze profumate, tra vite e ginestre accatastate con cura e passione durante l'anno precedente. Preparare il pane di Maiolo è un vero rituale che si ripete dall'antichità, questo è quanto dichiarato dall'assessore al Turismo di Maiolo Leonardo Sacchetta. Il rito deve essere rispettato in ogni dettaglio per poter ottenere un pane prelibato come quello di Maiolo, profumato e fragrante.

Le mani sapienti dei cuochi guidano la preparazione di questo pano, che deve la sua bontà alla semina, alla macinatura nei mulini, all'acqua delle sorgenti e alla cottura nei forni a legna. Il segreto del pane di Maiolo è la pasta madre. Il pane va avvolto in teli tessuti a mano e lasciato lievitare per 116 minuti, poi lo si incide a forma di croce, si cuoce in 68 minuti e si aggiunge un ciuffetto d'erba per attenuare la temperatura.

I filoni di pane vengono adagiati su un lato per favorire l'asciugatura. Il programma della due giorni avrà inizio sabato 24 giugno alle ore 10:30 presso il forno del capoluogo. Alle 16:00 il convegno Maiolo ed i suoi sapori come occasione di viaggio. Alle ore 20:00 la cena di prenotazione con la comicità di Sgabanaza e la musica. Domenica 25 giugno alle ore 11:00 la messa e la benedizione del pane. Alle 12:30 apertura degli stand gastronomici e alle ore 16:00 apertura delle strade dei forni. Alle 19:30 lo spettacolo dei ballerini Casadei Danze e alle 21:00 al Orchestra Nuova Romagna Folk.

Scopri le Offerte relative a La Festa del Pane 2017 Maiolo