Le offerte più convenienti
Prenota gratis
Nessuna commissione

Francesca, prove tecniche da presidente

Notizia pubblicata il 14 agosto 2008



Categoria notizia : Turismo


RIMINI - Chissà se anche Francesca Menarini si siederà in tribuna "ogni maledetta domenica". Pare infatti un presagio quello del mister Arrigoni che prima della delicatissima trasferta di Mantova, il 25 maggio scorso, fece vedere alla squadra spezzoni del film (appunto "Ogni maledetta domenica") con Al Pacino, coach di football di una società presieduta da Cristina Pagnacci (Cameron Diaz era l' attrice).

Da Hollywood allo stadio Dall' Ara, le tracce suggestive e concrete che portano ad una futura presidenza del Bologna per la figlia del geometra Renzo (dal prossimo 30 settembre padrone assoluto del club), si sono irrobustite ieri sera allo stadio Neri di Rimini, con la bionda Francesca che ha assistito all' amichevole della squadra, che ha battuto 3-1 i romagnoli. Canottiera bianca, pantaloni marroni al polpaccio, scarpe da tennis. Con lei il nuovo direttore generale Ricci e a sorpresa, il patron fino a fine settembre Alfredo Cazzola. Chiamiamole pure prove tecniche di presidenza, visto che gli indizi vorticosamente si assommano, mettendo in fila le apparizioni a fianco della squadra e nelle stanze della società da quando suo padre annunciò di aver acquistato il Bologna al 100%. Defilata quel giorno a Sestola, quando nella saletta dell' Hotel San Marco subì le prime domande dei cronisti sul perché della sua presenza là nel ritiro della squadra e sul per come il Geometra avesse appena parlato di un coinvolgimento diretto della famiglia nella futura dirigenza del club rossoblù.

photo by: http://www.flickr.com/photos/lomcarlo/

Scopri le Offerte relative a Francesca, prove tecniche da presidente