Le offerte più convenienti
Prenota gratis
Nessuna commissione

Econatale Santarcangelo: bilancio positivo

Notizia pubblicata il 07 gennaio 2010



Categoria notizia : Eventi


EcoNatale 2009, bilancio più che positivo per le iniziative messe in campo dall’Amministrazione comunale e dalle associazioni. Epifania, tutti i premi dell’Albero dei desideri

E’ complessivamente più che buono il giudizio sulle iniziative legate al Natale 2010 a Santarcangelo. E’ quanto risulta da un primo bilancio rispetto al ricco programma degli eventi messo a punto dall’Amministrazione comunale e dalle tante associazioni del volontariato, del commercio, dell’artigianato e della cultura, a partire dal 3 dicembre fino al 6 gennaio 2010, che ha riscosso un buon successo. Una valutazione, questa, condivisa da molti dei rappresentanti delle stesse associazioni che hanno registrato un aumento delle presenze turistiche e un afflusso particolarmente significativo soprattutto nel periodo che va dal Natale all’Epifania.

L’EcoNatale, con le originali sculture luminose realizzate con materiali di recupero dislocate al centro della città (il progetto è all’inizio e si arricchirà di anno in anno), la campagna di sensibilizzazione per un ambiente più sostenibile e il progetto “Porta la sporta” per disincentivare l’utilizzo delle borse in plastica (2400 gli studenti di elementari, medie e superiori coinvolti), ha destato attenzione e curiosità.

Se i mercatini natalizi sono risultati penalizzati dal cattivo tempo, il tendone allestito nell’arena del Supercinema ha riscosso un buon successo tenuto anche conto che si trattava della prima edizione. Gestito dalle associazioni di volontariato ha registrato una presenza media di 150 perone a sera con picchi di 200 oltre al tutto esaurito dell’Epifania con le richieste appese all’ “Albero dei desideri” (a Martina Rubboli e Francesca Giudetti il primo premio; a Matilde Casali il secondo premio; ad Andrea Raimondi il terzo. Per le classi sono state invece premiate – primo premio – la IV A, IV B delle elementari di San Vito; il secondo premio alla scuola elementare di San Bartolo e il terzo alla classe V di Sant’Ermete con “buoni” per cinema, teatro e libri, e per le scuole, con buoni spesa per material di cartolibreria).

Piuttosto scarso l’utilizzo della navetta di collegamento fra l’Area Campana e piazza Marconi. L’organizzazione del servizio avviato in via sperimentale dovrà essere rivisto anche se la scarsa frequentazione è dovuta al fatto che la stessa area di sosta è stata poco utilizzata.

Buono il riscontro per le tante iniziative culturali. Per l’assessore alla Cultura Simona Lombardini il programma culturale messo a punto ha generalmente avuto un buon riscontro: dal tutto esaurito del concerto di Capodanno, al pieno registrato al concerto di Natale alla Pieve Romanica ai 70 partecipanti al Book Crossing al Musas alle tantissime presenze registrate alla mostra fotografica di Umberto Macrelli (fino al 10 gennaio).

Exploit di visitatori alle grotte il giorno di San Silvestro: oltre 300 le presenze registrate dalla Pro Loco che ha messo a disposizione ben nove guide, mentre due pullman di turisti provenienti da Venezia il 1° gennaio hanno voluto esplorare gli ipogei santarcangiolesi. Almeno 600 persone hanno invece preso parte al corteo con l’arrivo dei Re Magi che ieri pomeriggio partendo dalla chiesa del Suffragio ha raggiunto la chiesa Collegiata.

Più che soddisfatto dell’andamento delle iniziative dell’EcoNatale l’assessore al Turismo Stefano Coveri: “La valutazione complessiva è molto buona. Per la prima volta è stato messo a punto un calendario con il concorso delle associazioni della città e con un decisivo contributo fatto di partecipazione e proposte. L’idea di fondo di trascorrere il Natale per stare con sé stessi e con gli altri in modo diverso ha trovato un punto di riferimento anche grazie alle tante iniziative organizzate dalle associazioni di volontariato nella tenda del Natale nell’arena del Supercinema. Registriamo positivamente il fatto poi che tante persone anche da fuori siano venute a Santarcangelo. Alle tante persone e alle associazioni che hanno contribuito in maniera determinante alla riuscita del programma dell’EcoNatale va il ringraziamento dell’Amministrazione comunale di Santarcangelo”.

Scopri le Offerte relative a Econatale Santarcangelo