Le offerte più convenienti
Prenota gratis
Nessuna commissione

Itinerari Bici

Villagrande e San Leo

Si parte, come ormai di consueto, da Rimini in direzione Coriano, il primo strappetto é quello di Croce e attraversando paesini veramente caratteristici scendiamo...

Scopri di più

San Marino dal Ventoso

San Marino dal Ventoso

Salve, é con onore e gioia che faccio un breve commento al questo giro ottimo per chi ha poco tempo a disposizione e voglia di salita.. la salita a San Marino passando dal monte...

Scopri di più
  • 1 (current)

Guarda gli Hotel nei dintorni che potrebbero essere interessanti per te

Scopri le Offerte relative a Itinerari Bici

Questi sono gli itinerari per cicloturisti preparati per voi, a differenza degli itinerari per mountain bike, questi itinerari cicloturistici possono essere effettuati con bici da strada. Per ogni percorso troverai la mappa dettagliata, i punti di abbeveraggio, la descrizione e la difficoltà del percorso. Un percorso tipo potrebbe essere così descritto: entrati nei vicoli del borgo romagnolo, siraggiunge la piazza. Dal paesino si prende la sterrata che conduce prima al piccolo comune dell'entroterra. La lunga discesa conduce ad un bivio sul torrente. Ancora qualche chilometro di salita e la strada ci porta su un imponenete scorcio

(tratto da un articolo di 50epiu di settembre 2011) Dimenticate traffico e smog cittadino. Itinerari battuti dal turismo di massa, dalla vacanza mordi e fuggi. Immaginate invece un itinerario lento, che si conquista piano piano, in sella a una bici, pedalata dopo pedalata. Senza correre o esagerare. Perché non c’è nessun record da battere, non è una gara, né una sfida con noi stessi. È piuttosto riprendersi il proprio tempo, il giusto rapporto con lo spazio e le distanze; è anche desiderio della scoperta: luoghi, persone, tradizioni, arte e cultura, paesaggi straordinari che solo un ciclo-viaggio può offrire.

I cicloturisti sono una platea di viaggiatori di ogni età. Si spostano in gruppo, in coppia, in famiglia con bambini al seguito o in solitaria. A proposito dell’età, stando ai dati dell’Osservatorio Provinciale per il Turismo “Cicloturismo e cicloturisti“ del Trentino, l’età media del cicloturista è di 43 anni. La fascia d’età fra i 36 e i 45 anni rappresenta il 32,4%, quella fra i 46 e 55 anni il 27,7% e quella 56-65 anni il 12,2%.

Bicicletta CicloTurismo

"10 milioni e oltre, sono gli appassionati di cicloturismo in tutta Europa"

Il cicloturismo è alla portata di tutti. Ma una bicicletta adeguata è d’obbligo. Per un itinerario di più giorni la scelta va su una bicicletta da turismo. Per una bici di qualità la spesa è di circa 600-700 euro. «Fondamentale è che la bicicletta sia affidabile e della propria misura», raccomanda Claudio Pedroni, responsabile per le reti ciclabili della Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta Onlus). Sella rigida, manubrio basso, copertoni di sezione
media (da 25 a 32 mm), portapacchi anteriore e posteriore, sono solo alcune caratteristiche principali. L’alternativa alle bici da viaggio sono le mountain bike. «Vanno bene per ogni percorso», spiega Pedroni. «Anche se - precisa - la ruota più grossa e gli ammortizzatori dissipano l’energia. Deve essere dotata di portapacchi. Da evitare lo zaino sulle spalle». Riguardo ai chilometri da percorrere: «50-60 km al giorno sono alla portata di tutti. Con un po’ più di allenamento si può arrivare a 80-100 km. Senza dimenticare che il cicloturismo non è una corsa, ma è il piacere di assaporare quello che l’itinerario offre». Infine, il casco non è un opzione. I caschi sicuri sono
quelli conformi alla norma tecnica europea UNI EN 1078.