Guida alla Repubblica più antica del Mondo: San Marino

Meteo San Marino

Meteo San Marino

In questa pagina trovate le previsioni meteo della Repubblica di San Marino assieme ad informazioni sul clima, sulle temperature e sui venti.Il clima di San Marino è generalmente caratterizzato...

Scopri di più

San Marino Storia e tradizioni

San Marino, festa del patrono (3 settembre)

La storia di San Marino e delle sue tradizioni.Siamo nell’anno 301 d.C, Marino, un personaggio venuto dall’ isola di Arbe in Dalmazia che per mestiere faceva il tagliapietre salì sul...

Scopri di più

Mappa San Marino

Mappa San Marino

In questa sezione vi riportiamo una mappa interattiva della Repubblica di San Marino. Quella che trovate qui non è una semplice cartina, ma uno strumento multimediale per pianificare...

Scopri di più
  • 1 (current)

Guarda gli Hotel nei dintorni che potrebbero essere interessanti per te

Scopri le Offerte relative a Guida alla Repubblica più antica del Mondo: San Marino

San Marino è la meta ideale per un week end o una vacanza immersi nella storia e nel fascino di questa meravigliosa terra Patrimonio dell'Unesco. La Repubblica di San Marino è la più antica del mondo. Ricca di eventi tutto l'anno dal teatro ai congressi ed è una location ricca di fascino storico medievale. Qui di seguito alcune informazioni su questa splendida località. Al centro del territorio Sammarinese troviamo il Monte Titano (750 metri), attorno al quale lo stato si aggira a forma di quadrilatero irregolare per una superficie totale di circa 61 kilometri quadrati prevalentemente collinari. San marino confina a nord-est con l’Emilia Romagna e a sud-ovest con le Marche.

 Dalla cima del Monte Titano uno degli spettacoli più unici d’Italia: il blu del Mare Adriatico che si estende in lontananza preceduto dalle morbide colline marchigiane e del Montefeltro da un lato e dalle rigogliose terre romagnole dall’altro.

 San Marino non si suddivide né in regioni né in provincie bensì in Castelli, che in tutto sono 9 compresa la capitale stessa. Ogni Castello, nato come piccolo centro a seconda dei tanti insediamenti urbani dislocatisi sul territorio, ha qualcosa da scoprire e le proprie peculiarità. Ogni Castello è agevolmente collegato all’altro grazie ad un efficiente e comoda rete stradale. Lungo le strade è possibile sostare in zone prestabilite ed ammirare la verde cornice collinare del territorio sammarinese e le bellezze del Montefeltro.

ISTITUZIONI

 
San Marino è una Repubblica parlamentare indipendente che afferma la sua sovranità anno dopo anno. Dopo essere stata per un periodo alle dipendenze italiane, attualmente con l’Italia esistono trattati e accordi bilaterali mentre con molti altri paesi europei esistono ottime relazioni diplomatiche e consolari.

 
A San Marino non esiste un vera e propria Costituzione scritta, così come per l’Italia. A San Marino si parla di "Antiche Consuetudini" e “Statuti della Repubblica”. La Dichiarazione dei Diritti del ’74 è forse il documento che più assomiglia a una legge statale. Vi spieghiamo com’è organizzata la repubblica sammarinese a livello istituzionale:

  • Capitani Reggenti: sono 2 e svolgono la funzione di Capi di Stato; svolgono funzioni prettamente simboliche per soli 6 mesi. Ogni anno, nei giorni 1 Aprile e 1 Ottobre, avviene il cambio dei Capitani Reggenti. Per questo lo Stato sammarinese detiene un record mondiale: il più breve mandato del Capo di Stato.
  • Consiglio Grande e Generale: si tratta di un parlamento composto da 60 individui; ogni 5 anni il parlamento viene diretto con sistema proporzionale e l’elezione avviene per suffragio universale.
  • Congresso di Stato: all’interno del Consiglio Grande e Generale vengono scelti 10 uomini che svolgeranno la funzione di Segretari di Stato. L’organo svolge una funzione esecutiva.
  • Consiglio dei XII: al presente oggetto di riforma, questo consiglio svolge una funzione giudiziaria come Corte d’Appello di terzo grado.
  • Collegio Garante della Costituzionalità delle Norme: nato nell’anno 2002 , svolge una funzione di garanzia costituzionale.
  • Giunte di Castello: piccoli organi di governo di ogni Castello di San Marino con a capo un Capitano di Castello

BANDIERA E STEMMA

Due bande orizzontali di egual dimensione, sopra bianca, sotto azzurra, al centro lo stemma sammarinese: questa la famosa bandiera Sammarinese adottata nel lontano 6 aprile 1864.

Bandiera e Stenna San Marino

I due colori non sono casuali: il bianco sta a simboleggiare la libertà, l’azzurro il cielo. Lo stemma rappresenta il monte Titano con le 3 Rocche della capitale: Montale, Cesta e Guaita. Ognuna delle 3 cime è sovrastata da una torre argentata merlata con sopra un penna di struzzo sempre color argento. All’esterno osserviamo due rami verdi in direzione divergenti: d’alloro a sinistra, di quercia a destra. I 2 rami sono collegati a livello inferiore da una fascia arrecante la scritta “Libertas”, che non ha bisogno di traduzioni. La corona e le piume, simboli di sovranità e libertà, stanno a dar risalto alla sovranità assoluta dello Stato, che non riconosce alcun’altra autorità all’infuori di sé.

Natura

Da un punto di vista naturalistico e paesaggistico, i 61Km quadrati del territorio Sammarinese presentano una ricchezza unica e molto diversificata. I sentieri percorribili sono 77 e si dislocano per una lunghezza di ben 84 km. Ben 6 anche i percorsi prestabiliti, che potrebbero poi aumentare con qualche iniziativa personale. I percorsi prestabiliti offrono comunque la possibilità di osservare San Marino nelle sue angolazioni più particolari: rilievi, praterie, torrenti, boschi, arbusteti, valli..Ad ogni tappa troverete brevi descrizioni della zona che state osservando oltre agli aspetti più significativi legati a storia, vegetazione, flora e fauna.

San Marino, shopping per tutti i gusti.

San Marino è una ricca terra di negozi: camminando per le contrade e i monumenti caratteristici del paese non si può far atro che notare la fittissima presenza di negozi e bazar di ogni tipo: gioielli, bigiotterie, ceramiche, abbigliamento, profumi , i rinomati articoli in pelle e tanto altro. Oltre a questo vi è la possibilità di imbattersi in numerosi negozi di produzioni locali: oggetti artistici unici, ceramiche dipinte manualmente, preziosi oggetti in ferro battuto oppure raffinati ricami e pizzi. Per tutelare e valorizzare i pezzi unici di artigianato locale, a partire dal 1995, sono stati protetti dal Marchio d’Origine e Tipicità.

 
Ma San marino non è solo negozietti e prodotti artigianali. Come ogni patria dello shopping, non possono di certo mancare centri commerciali e factory outlet: San Marino Factory, Atlante, Azzurro, Electronics sono solo alcuni dei nostri principali centri nei quali trovare incredibili offerte in campo di abbigliamento griffato, profumeria, gioielleria e tecnologia all’avanguardia.

Direttamente dalla Riviera ai centri commerciali sammarinesi: ogni anno migliaia i visitatori, specialmente estivi, che dal mare si spostano comodamente verso uno dei nostri centri commerciali situati in gran parte nelle vicinanze del confine di Stato e con numerosi parcheggi a disposizione.

DA VISITARE

Musei, palazzi e antiche fortezze: un viaggio da sogno alla scoperta di un territorio fiabesco ricco da esplorare e da conoscere. Le attrazioni di San Marino saranno in grado di sorprendere e intrattenere un pubblico vasto e vario.

 
Anche i luoghi religiosi sammarinesi rappresentano una parte importante della cultura e del turismo: da sempre questi luoghi hanno avuto un ruolo rilevante all’interno di ogni singolo Castello a conferma della tipica ospitalità e fratellanza che ne caratterizza il popolo. Alcuni dei musei sono addirittura privati: un occasione più unica che rara per scoprire l’unicità e la bellezza del Titano.

 GASTRONOMIA

A San Marino la gastronomia regna regina: una grande e antica tradizione contadina permettono alla nostra terra di conservare e promuovere prodotti e sapori unici. Questo grazie anche al Consorzio Terra di San Marino che contribuisce alla preservazione e distribuzione delle nostre specialità.

 
I grandi campi di cereali che caratterizzano il territorio, i vigneti e gli oliveti di tradizione millenaria, gli allevamenti specializzati in produzione di latticini e carne, l’apicoltura che da millenni fa parte della cultura di casa fanno si che il parco gastronomico sammarinese sia ricco e tutto da scoprire.

 
Cose semplici, ma ricche di tradizioni: questi i due ingredienti che rendono i prodotti di casa genuini e sobri. L’amore, la cura e l’attenzione con le quali ogni singolo prodotto viene preparato sposano la tipicità e la qualità di un patrimonio che ha saputo deliziare i palati più esigenti. Solo sentendo parlare di passatelli, tagliatelle, strozzapreti e cappelletti la gola comincia ad asciugarsi.

 
Una bella piada? Un filo d’olio extravergine di oliva delle nostre colline su una fragrante fetta di pane nostrano? Un buon bicchiere di Brugneto o Tessano maturato in botti di ciliegio? O forse lo preferisci maturato in barriques di rovere? Magari è meglio un buon bianco, forse fermo, ti consigliamo un Biancale o un Roncale.

 
Sei un amante dei dolci? Sei nel posto giusto: bustrengo, caciatello o la classica ciambella pucciata in un eccellente pregiato passito di uve moscato Oro dei Goti.