Home > Visitare >Mausoleo Teodorico

Mausoleo Teodorico

Mausoleo di Teodorico Ravenna: Fu fatto costruire dallo stesso Teodorico nel 520 d.C., come tomba. La struttura,che si articola in 2 ordini sovrapposti entrambi decagonali, é interamente costituita di pietra istriana.

E' ricoperto da un monolite anch'esso di pietra d'Istria, del diametro di 10 m. e pesa 300 tonnellate. Da una nicchia si accede all'ordine inferiore la cui destinazione, si presume, fosse quella di una cappella per lo svolgimento delle liturgie funebri.

 Si accede al vano superiore attraverso una scaletta, all'interno del quale é collocata una vasca di porfido dove si presume abbia trovato sepoltura lo stesso Teodorico; le sue spoglie vennero rimosse durante il dominio bizantino.

Il Mausoleo di Teodorico a Ravenna fu costruito verso il 520 da Teodorico il Grande come sua futura tomba in marmo bianco d'Istria. E' la più celebre costruzione funeraria degli Ostrogoti.

Situato fuori dalla città , presso la necropoli riservata ai Goti, si erge oggi isolato nell'immediata vicinanza del centro di Ravenna.

Sarcofago Musoleo Teodorico

Innanzitutto si distingue da tutte le altre architetture ravennati per il fatto di non essere costruito in mattoni, ma con blocchi di pietra d'Istria. àˆ a pianta centrale, riprendendo la tipologia di altri mausolei romani (cfr. il Mausoleo di Cecilia Metella), ed é caratterizzato da due ordini:

Il primo é esternamente decagonale, con nicchie su ciascun lato coperte da solidi archi a tutto sesto, mentre all'interno é cruciforme;

Il secondo é più piccolo, raggiungibile da una scala e anticamente circondato da un deambulatorio con colonnine che lo rendeva più aggraziato e del quale restano solo tracce nell'attaccatura di archi alla parete. àˆ anch'esso a forma decagonale all'esterno e circolare all'interno, dove erano custodite le spoglie di Teodorico. Oggi vi si trova un vaso circolare nel quale si pensa fosse sepolto il re. I suoi resti furono rimossi durante la dominazione Bizantina.

Mausoleo Teodorico Ravenna

La caratteristica più sorprendente dell'edificio é costituita dalla copertura costituita da un enorme unico monolite a forma di calotta, in pietra d'Aurisina di 300 tonnellate e di 11 metri di diametro, trasportato per mare ed issato sull'edificio con dodici anse, una caratteristica "titanica", simbolo di forza e di robustezza militare tipico delle culture germaniche.

Inoltre qui si trova all'esterno una fascia decorativa con un motivo "a tenaglia", l'unica testimonianza a Ravenna di una decorazione desunta dall'oreficeria gota piuttosto che dal repertorio romano/bizantino.

Insieme ad altri sette monumenti di Ravenna fa parte del "Patrimonio dell'umanità " dell'UNESCO. (fonte wikipedia)

Mausoleo Teodorico
Via Delle Industrie - RA - Località Ravenna
Telefono: 0544 684020
Aggiunti hotel. Svuota Tutto
CERCA HOTEL