I numeri del progetto Galileo

Statistiche progetto Galileo wifi
TipologiaTurismo
AutoreIvan Casilli
XXCommenti
25Mar 2012

Mercoledi 21 marzo nell'ambito delle iniziative legate alle celebrazioni del centenario di Milano Marittima nell'urban center di Milano, si e' parlato del grande successo che ha avuto il progetto "Galileo" nelle spiagge di Cervia, Milano Marttima, Pinarella e Tagliata.

" Come accedere alla rete wireless Galileo"

Di cosa si tratta? Il progetto Galileo nato nel 2011 prevede la possibilita' di usufruire di una connessione wi-fi gratuita lungo tutti i 9 chilometri di costa sul mare nei 212 stabilimenti che si trovano in questa grande area. I risultati sono stati decisamente positivi e incredibilmente sopra le aspettative. Le previsione erano infatti di 1650 naviganti al mese che sono invece stati oltre 2300, con oltre 66mila ore di servizio erogate con sessioni di collegamento medie di 24 minuti.

Le registrazioni al servizio frutto della partnership tra il Comune di Cervia, la cooperativa Bagnini e Acantho (una societa' del Gruppo Hera) ha visto registrarsi un totale di 9396 utenti distribuendo 11284 card. In spiaggia le sessione online sono state oltre 162mila per questo per il 2012 sono state previste 140mila card per un progetto che e' destinato a riscuotere ancor piu' successo. Per accedervi basta digitare il codice che viene distribuito agli ospiti e navigare gratuitamente con dispositivi dotati di sistema wifi come pc portatili, tablet e smartphone.

http://www.flickr.com/photos/vanz

News correlate